Tag

, , ,

Bodhi-Institute-logo3

Si è concluso il ritiro di studio a Tossignano Bologna (16-20 marzo) dedicato a un’Introduzione al buddhismo originario  – vedi articolo su questo blog e la presentazione sul sito Bodhi College dove troverete anche una bibliografia minima sull’argomento.

Questo è il primo passo di un progetto che mi sta a cuore da tempo – facilitato qui in Italia dalla preziosa collaborazione di Stephen Batchelor e di un gruppo dedicato di amici e studenti di Dhamma che hanno incoraggiato l’iniziativa sul nascere più di un anno fa, ispirando i nostri sforzi come insegnanti. Grazie di cuore a tutti  per l’impegno personale e il clima di comunità che avete contributo a creare, notato e apprezzato da molti partecipanti. Senza il sostanzioso contributo organizzativo offerto generosamente da alcuni dei partecipanti non sarebbe stato possibile né per me, né per il Bodhi College, realizzare questo incontro.

Per chi è interessato ma non ha potuto partecipare questa volta: tenga d’occhio il sito del Bodhi College e questo blog per future iniziative nel 2017 (tag buddhismo delle origini, Bodhi College, Stephen Batchelor)

Su questa pagina sono disponibili i link ai file audio delle presentazioni tenute da Stephen Batchelor e Letizia Baglioni, che si possono scaricare oppure ascoltare in streaming (aprendoli in Google-Drive):

AUDIOTossignano16

Inoltre, qui sotto i partecipanti al corso di Tossignano  dotati di password possono scaricare gli appunti utilizzati per le presentazioni (con i riferimenti e citazioni dalle fonti pali) per proseguire lo studio e l’approfondimento dei temi trattati:

appuntiTossignanoLetizia       appuntiTossignanoStephen

Una discussione approfondita dei “Quattro Compiti” (tradizionalmente “le quattro nobili verità”) che hanno fatto da cornice alle riflessioni offerte da entrambi a Tossignano si può trovare sull’ultimo libro di Stephen, After Buddhism: Rethinking the Dharma for a Secular Age. Una traduzione italiana del volume è in preparazione e sarà pubblicata da Astrolabio Ubaldini. Per unarecensione http://www.tricycle.com/interview/after-buddhism